Catania 4 Maggio 2017 – Innovare digitalizzando

Nuove prospettive nei processi documentali per amministrazioni pubbliche, imprese e aziende ICT

0Settimane0Giorni0Ore0Minuti0Secondi

Catania, 4 Maggio 2017

Hotel NH Catania Parco Degli Aragonesi
Viale Kennedy – Località La Playa

Patrocinio di ANDAF Sicilia | Assintel |

FREE PASS

Le disposizioni governative impongono il passaggio dalla gestione analogica dei documenti alla digitalizzazione. Le recenti Regole tecniche e decreti hanno come unico obiettivo la dematerializzazione dei processi documentali per amministrazioni pubbliche e imprese.

Un traguardo scandito da date, che tracciano la strada dell’innovazione, e nuove opportunità per le Aziende ICT.

11 Ottobre 2015 – Pubblica Amministrazione
Obbligo di conservazione del registro giornaliero del protocollo.
Redazione del Manuale di Gestione che l’Amministrazione Pubblica ha l’obbligo di adottare e pubblicare sul proprio sito web.

1° Gennaio 2017 – Aziende private
La fattura elettronica è estesa anche alle transazioni tra partite Iva (chiamate business to business).
Le aziende possono utilizzare il sistema di interscambio (SdI) quale strumento di gestione delle fatture tra fornitore e cliente, che permette ai contribuenti di inviare all’Agenzia delle Entrate i dati di tutte le fatture emesse/ricevute e dei corrispettivi giornalieri.

11 Aprile 2017 – Adeguamento dei sistemi di conservazione digitale
Le amministrazioni e le imprese che ancora utilizzano sistemi di conservazione a norma CNIPA 11/2004 hanno tempo fino all’11 aprile 2017 per completare la transizione ad un sistema conforme al Dpcm 3 dicembre 2013.

Entro il 2017 – Pubblica Amministrazione
Il 2017 è anche l’anno in cui dovranno essere adottate le regole tecniche previste dal CAD.
Le amministrazioni pubbliche dovranno essere pronte a fare i conti con le nuove norme, tra cui si segnalano quelle in materia di documenti e fascicoli informatici (in modo tale da completare il processo di dematerializzazione che ad agosto 2016 ha subito solo un differimento).

Consulta l’Agenda>>

Iscriviti al Convegno