12 Agosto 2016 scadenza improrogabile per la PA

Solo documenti informatici per la PA

In base a quanto determinato dall’art. 17 c.2 del DPCM 13 novembre 2014 sulla formazione dei documenti informatici, vi avvisiamo che ci sarà una scadenza improrogabile fissata per il 12 Agosto 2016 e riguardante tutte le Pubbliche Amministrazioni, in tema di archiviazione digitale

Si riporta l’articolo:

Art. 17. Disposizioni finali

1. Il presente decreto entra in vigore decorsi trenta giorni dalla data della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

2. Le pubbliche amministrazioni adeguano i propri sistemi di gestione informatica dei documenti entro e non oltre diciotto mesi dall’entrata in vigore del presente decreto. Fino al completamento di tale processo possono essere applicate le previgenti regole tecniche. Decorso tale termine si applicano le presenti regole tecniche.

A partire da questa data tutte le amministrazioni pubbliche saranno obbligate a produrre in formato digitale tutti gli originali dei documenti amministrativi informatici.

I documenti correttamente formati in base a quanto definito dal DPCM succitato dovranno poi essere versati in conservazione, di cui al DPCM 3 dicembre 2013 sulla conservazione.