29/02/2012 Ifin Sistemi tra gli addetti ai lavori del Forum Italiano sulla Fattura Elettronica

Il Forum, istituito dal Direttore Generale delle Finanze con decreto del 13 dicembre 2011 e coordinato dal Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze, d’intesa con l’Agenzia delle Entrate, ha come obiettivo quello di individuare e proporre misure atte a favorire l’adozione della fatturazione elettronica.
Un momento di incontro e confronto tra operatori del settore, pubblici e privati, tra i quali Ifin Sistemi, che grazie all’intermediazione di Assintel, sarà attivamente coinvolta nei tavoli di lavoro del Forum.
Al Forum Italiano sulla Fatturazione Elettronica parteciperanno pubbliche amministrazioni e associazioni private coinvolte nel progetto della fatturazione elettronica.
Tra gli attori coinvolti, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Agenzia delle Entrate, DigitPA, Banca d’Italia, Confindustria Digitale, ABI, Consorzio CBI, ANDAF e ANORC.
I partecipanti saranno chiamati ad individuare e valutare proposte e soluzioni utili ad eliminare gli ostacoli normativi e tecnici che impediscono la più ampia diffusione dell’e-invoicing.

Quattro i tavoli di lavoro istituiti:

1. Monitoraggio del grado di diffusione e distribuzione della fatturazione elettronica nel Paese;
2. Scambio di esperienze e di buone pratiche, al fine di far emergere soluzioni interoperabili di fatturazione elettronica;
3. Semplificazione normativa e convergenza verso un modello di fatturazione elettronica facile, integrabile con i processi di contabilità e poco oneroso da realizzare per le aziende;
4. Convergenza verso un unico modello di riferimento dei dati.

Ciascuno degli stakeholder presenti, in relazione alle proprie conoscenze, darà il contributo all’attività di uno o più tavoli di lavoro. I risultati delle attività del Forum nazionale, infine, saranno discussi al “Multi-Stakeholder Forum on e-invoicing” istituito dalla Commissione europea.