I dispositivi di firma massiva ARX CoSign ottengono la certificazione dell’OCSI

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha comunicato ad Arx, che il rapporto di valutazione prodotto dall’OCSI (Organismo di Certificazione della Sicurezza Informatica) ha avuto esito positivo e attesta che il relativo processo di valutazione di sicurezza secondo i Common Criteria si è concluso positivamente per il prodotto di firma massiva Arx Cosign.
Attualmente il requisito fondamentale per i dispositivi di firma massiva è la certificazione in conformità allo standard ISO/IEC 15408, meglio noto come Common Criteria, con un livello di assurance EAL 4+ (i livelli indicano quanto deve essere “robusto” il dispositivo sia a livello hardware che a livello software).

Arx Cosign ottiene quindi la certificazione dell’OCSI.

Ifin Sistemi, da sempre attenta a garantire elevati standard di sicurezza, ha sposato le soluzioni di firma Cosign, proponendo ai propri clienti, la migrazione verso questi sistemi.