LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN EUROPA DAL 2019

INFO UTILI

Per info : +39 049 5001500

AREA TEMATICA:

  • Gestione documentale;
  • Documenti informatici;
  • Fatturazione elettronica.

DURATA:

  • Webinar: 3 ore
  • On site: 4 ore.

MODALITÀ EROGAZIONE:

  • Dedicato ad una singola azienda;
  • Webinar (massimo 3 partecipanti);
  • On site (massimo 5 persone).


Obiettivi del Corso

L’Italia con la Legge di bilancio 2018 ha dato avvio al processo di fatturazione elettronica obbligatorio nei rapporti tra soggetti privati, andando quindi ad estendere un obbligo che vede già attivi dal 2015 tutte le amministrazioni pubbliche e i loro relativi fornitori. L’obbligo di fatturazione elettronica era già partito in Italia con la fatturazione verso la pubblica amministrazione, ormai attivo già dal 2015. L’adozione del processo di fatturazione elettronica per quanto riguarda la pubblica amministrazione è stato concepito anche in Europa, in particolar modo per quanto riguarda gli appalti pubblici. A tal proposito, il Consiglio dei Ministri italiano ha approvato in esame preliminare, un decreto legislativo che introduce disposizioni in merito all’obbligo di fatturazione elettronica nei confronti delle amministrazioni pubbliche. Il DLgs. è stato approvato in attuazione della direttiva 2014/55/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativa alla fatturazione elettronica negli appalti pubblici. Il decreto introduce l’obbligo di ricevere ed elaborare le fatture elettroniche emesse per i contratti pubblici di appalto, che sono conformi allo standard europeo degli appalti pubblici.

Il corso vuole descrivere lo sviluppo di tale processo, che richiederà a chi opera con lo Stato, le autorità regionali o locali e gli altri organismi di diritto pubblico da esse costituiti di elaborare e trasmettere i documenti fiscali in formato conforme allo standard UE.

Destinatari

  • Imprese private;
  • Responsabili di settore di imprese private nonché i loro collaboratori;
  • Responsabili amministrativi e addetti alla contabilità.

Contenuti del Corso

  • La fatturazione elettronica europea e le PA: stato dell’arte;
  • La fattura elettronica europea negli appalti pubblici e la Direttiva 2014/55/UE relativa alla fatturazione elettronica negli appalti pubblici:
    • i soggetti interessati;
    • il processo;
    • gli elementi essenziali di una fattura elettronica;
    • la ricezione e l’elaborazione delle fatture elettroniche.
  • I contenuti dello schema di decreto legislativo “Attuazione della direttiva 2014/55/UE relativa alla fatturazione elettronica negli appalti pubblici – Atto del Governo 49”;
  • Il processo di conservazione delle fatture elettroniche.

Materiale Fornito

  • Test di apprendimento
  • Attestato di partecipazione
  • Materiale didattico.

Corsi correlati

DICHIARAZIONE TUTELA PRIVACY

I.FIN Sistemi Srl, con sede legale in Via Giacomo Medici, 9/a – 35138 Padova (PD), CF e P.IVA 01071920282 (in seguito, “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, La informa in conformità alla legge italiana (D.Lgs 196/2003 coordinato con il D.Lgs 101/2018 in seguito, “Codice Privacy”) e dell’Unione Europea (ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, in seguito “GDPR”), che la compilazione del presente MODULO comporta l’acquisizione ed il trattamento, da parte della società, di dati personali a Lei relativi. In particolare:

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO. I dati da Lei conferiti verranno registrati nei propri database e trattati dalla Società per le seguenti finalità: a) eseguire la richiesta dell’utente per l’inoltro di informazioni riguardanti i nostri servizi e prodotti, b) invio, previo consenso, della nostra Newsletter e di materiale pubblicitario e comunicazioni commerciali gratuiti con posta elettronica. Nel caso in cui Lei acconsenta sin d’ora all’utilizzo dei Suoi dati per le attività indicate, La informiamo che potrà in qualunque momento opporsi a tale trattamento, in maniera agevole e a titolo gratuito, con semplice comunicazione alla scrivente Società (vedi sotto al punto “diritti dell’interessato”).

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO. Il trattamento dei dati avverrà da parte di incaricati e di responsabili (individuati formalmente) che utilizzeranno strumenti e supporti – cartacei, magnetici, informatici o telematici – idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza. Il trattamento potrà pertanto essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati, atti a memorizzare, gestire e trasmettere per via telematica i dati stessi. La custodia delle banche dati viene effettuata in ambienti protetti, il cui accesso è sotto controllo, e nel rispetto delle disposizioni normative.

NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI. Il conferimento dei dati e l’assenso al loro trattamento non sono obbligatori, ma il conferimento ed il trattamento dei Suoi dati personali è strettamente necessario per l’invio materiale pubblicitario e comunicazioni e ove esplicitamente richiesto, per ricevere il materiale per via elettronica. La informiamo, che in caso di diniego al consenso del trattamento e la mancata compilazione dei campi nel form di registrazione segnate con asterisco *, I.FIN Sistemi Srl non potrà procedere con la relativa richiesta di invio del materiale suddetto avanzata da parte dell’utente.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI OGGETTO DI TRATTAMENTO. Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati potranno essere comunicati, in Italia e/o all’estero, a soggetti che svolgono funzioni strettamente connesse o strumentali all’attività della scrivente azienda.

DIRITTI DELL’INTERESSATO. Relativamente ai dati personali di cui sopra, potrà esercitare i diritti previsti ai sensi degli articoli 13, comma 2, lettere (b) e (d), 15, 18, 19 e 21 del GDPR (tra cui, in particolare, quello di accedere ai dati personali che La riguardano, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento o la cancellazione, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi), nei limiti ed alle condizioni previste dalle normative in vigore. Ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it. Per utilità, gli articoli dal 15 al 23 del GDPR sono consultabili a questo link: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=IT. L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito, con semplice comunicazione alla scrivente Società, a mezzo email al seguente indirizzo privacy@ifin.it, o a mezzo fax al numero (+39) 049/5001692.

CONSERVAZIONE DEI DATI. I dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattualmente instaurati ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge nonché, se ed in quanto ne sia stato autorizzato il trattamento, per finalità di marketing. I dati personali dei quali non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono trattati saranno cancellati o trasformati in forma anonima, come per legge.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DATI. Ai sensi degli artt. 4 e 24 del Reg. UE 2016/679, il titolare del trattamento dati è I.FIN Sistemi Srl, con sede legale in Via Giacomo Medici, 9/a35138 Padova (PD) -Tel. +39 049 5001500 – Fax +39 049 5001692, nella persona del legale rappresentante pro-tempore.

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DATI. Costituisce il punto di contatto per chi vuole ricevere informazioni sul trattamento dei propri dati. E’ contattabile presso la sede legale I.FIN Sistemi Srl, all’indirizzo e-mail privacy@ifin.it.

  • Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa ed esprimo liberamente il consenso al trattamento dei propri dati personali da parte della Società I.FIN Sistemi Srl, per le finalità indicate al punto b)

0 + 4 = ?