Circolare 14/E: novità in materia di Fatturazione Elettronica

Con la circolare n. 14/E del 17 giugno scorso l’Agenzia delle Entrate chiarisce i dubbi e provvede ad indicare soluzioni sul processo di fatturazione elettronica. Con questa circolare viene chiarito che dal 1° luglio 2019 le fatture elettroniche immediate possono essere emesse entro 10 giorni e non più entro le 24 ore del giorno di effettuazione dell’operazione; non solo, nel documento si toccano ulteriori argomenti riguardo le eccezioni oggettive agli obblighi di fatturazione elettronica, gli operatori sanitari, l’imposta di bollo, la conservazione e consultazione dei documenti emessi, nonché le sanzioni che potranno essere applicate.